normativa

5 CONSIGLI SULLE NORMATIVE INDUSTRIALI E CERTIFICAZIONE ISO 14001

Tempo di lettura: 2 minuti 1. Quali sono le autorizzazioni (o le prescrizioni) applicabili all’azienda? Per autorizzazioni si intendono tutti i documenti rilasciati a seguito di istanza da parte degli enti competenti e che riguardano: emissioni (AUA, AIA, autorizzazione a carattere generale, autorizzazione ordinaria) scarichi idrici (AUA, AIA, eventuali nulla osta) rifiuti (autorizzazioni dei trasportatori, destinatari ed eventuali intermediari) rumore Inoltre, ci sono…

Testo Unico Edilizia D.P.R. 380/2001 – Consolidato 2018

Tempo di lettura: 3 minuti D.P.R. 380/2001 Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia Il testo consolidato 2018 del Decreto legislativo 6 giugno 2001 n. 380 “Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia”, tiene conto delle modifiche e abrogazioni dal 2001 al 2017. Disponibile il testo consolidato Riservato Abbonati in formato PDF stampabile/copiabile. Il testo…

Rifiuti pericolosi, nuova classificazione

Tempo di lettura: 2 minuti La nuova classificazione dei rifiuti pericolosi che integra le disposizioni dell’Unione Europea. È diventata definitivamente legge anche in Italia la nuova classificazione europea dei rifiuti. Si tratta del nuovo regolamento che era entrato in vigore nel giugno 2015 per poi decadere  in favore di una legge nazionale, la n.116 dell’11 agosto 2014. Ora però viene messo…

Attività Sporadiche Esposizione amianto “ESEDI”

Tempo di lettura: 5 minuti Il Documento illustra le condizioni per definire le attività di esposizione all’amianto “ESEDI” (Esposizioni Sporadiche E di Debole Intensità), previste dal D.Lgs 81/2008 Art. 249 c. 2, per le quali sono esentati determinati obblighi del D.Lgs. 81/2008 relativi all’amianto. In generale il valore limite di esposizione per l’amianto è fissato a 100 F/L (0,1 F/cm3), misurato come media ponderata nel…

TUA | Testo Unico Ambiente Consolidato 2017 – Ed. Aprile 2017

Tempo di lettura: 3 minuti Decreto Legislativo 3 aprile 2006, n. 152 Norme in materia ambientale. Il TUA Testo Unico Ambiente Consolidato 2017 tiene conto delle modifiche e rettifiche dal 2006 ad Aprile 2017. TUA Testo Unico Ambiente Consolidato 2017 Il Testo del Decreto Legislativo 3 aprile 2006, n. 152 “Norme in materia ambientale” tiene conto delle seguenti modifiche ed…

LA NUOVA ISO/DIS 45001.2:2017 – SOSTITUIRA’ LA OHSAS 18001

Tempo di lettura: 1 minuto Dopo lo stop al primo progetto nel 2016, il secondo progetto di standard internazionale (DIS) di ISO 45001.2 sarà pubblicato da ISO il 19 maggio 2017 e il periodo di votazione terminerà il 13 luglio 2017, disponibile da BSI il nuovo Draft 2017 della norma. Fasi successive dello sviluppo della ISO 45001:I risultati della votazione determineranno…

Rischio alcol e stupefacenti lavoro-correlato: DVR e Procedura

Tempo di lettura: 2 minuti Modello di Valutazione del Rischio alcol e sostanze stupefacenti in accordo con le nuove linee di Indirizzo CSR in approvazione (Vedi il testo definitivo). Le nuove di linee di indirizzo, molto attese, (provvedimento CSR in arrivo), armonizzano la valutazione e le procedure sul rischio di assunzione alcolici e sostanze stupefacenti e psicotropiche per le attività lavorative…

Scadenziario NORME 2016-2017

Tempo di lettura: 2 minuti Un valido riepilogo della normativa uscita nel corso del 2016 e in previsione di uscita nei primi mesi 2017 .FONTE: certifico Data Voce News Descrizione Codifica Tema           21 Aprile 2018 Regolamento DPI Nuovo Regolamento Dispositivi di Protezione Individuale (DPI) Regolamento (UE) 2016/425 Marcatura CE 28 Febbraio 2017 Riduzione Premio INAIL Modello OT24…

Testo Unico Amianto: disegno di legge

Tempo di lettura: 2 minuti E’ in procinto il riordino della normativa in materia di amianto sotto forma di un testo unico. Disegno di legge qui allegato è stato  presentato Senato in data 21 Novembre 2016. Finalità Le disposizioni contenute nella presente legge costituiscono il riordino, il coordinamento e l’integrazione della normativa in materia di amianto e provvedono a: a) tutela…

non rispetti le norme sulla sicurezza : NO BONUS ASSUNZIONI

Tempo di lettura: 1 minuto La sicurezza ormai è un MUST ! “Senza” non vengono riconosciuti neanche i bonus previsti dalla legge :La Corte di cassazione è stata ferma e ha decretato, con la sentenza n. 23989/2016,  che il bonus assunzioni non spetta al datore di lavoro che non rispetta le norme sulla sicurezza e salute dei lavoratori a prescindere dall’entità della sanzione.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa vivere un'esperienza positiva sul nostro sito. Cliccando OK ci confermi che sei d'accordo con l'utilizzo dei cookie a tale scopo maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi