SPOT – AVVIO VOUCHER DIGITALIZZAZIONE PMI

Tempo di lettura: < 1 minuto

è stato attivato il voucher per la digitalizzazione delle PMI
La domanda si potrà presentare a partire dal 30 gennaio 2018 (con possibilità di pre-caricare le domande dal 15 gennaio). 

Si tratta di contributi fino a 10.000 euro per acquisto di hardware, software, servizi e formazione in ambito ICT, nelle seguenti aree: 
  • miglioramento dell’efficienza aziendale; 
  • modernizzazione dell’organizzazione del lavoro (anche mediante telelavoro);
  • sviluppo di soluzioni di e-commerce;
  • connettività a banda larga e ultralarga; 
  • collegamento alla rete internet mediante satellite, quindi con acquisto di decoder e parabole, dove non sono disponibili soluzioni fisse; 
  • formazione qualificata, nel campo dell’Ict, del personale delle Pmi
  • 1. Codice ATECO non rilevante. Sono solo escluse le aziende che operano nel settore della produzione primaria di prodotti agricoli e della pesca. 

A titolo esemplificativo, per quand riguarda l’aspetto SOFTWARE sono ammessi gestionali e siti internet di e-commerce. 

Gli investimenti devono essere avviati successivamente alla presentazione della domanda e chiusi entro i 6 mesi successivi all’assegnazione del voucher (in linea di massima entro giugno/luglio 2018). 
Sono ammesse solo PMI.
BWB è a completa disposzione per la valutazione della presentazione del progetto e della rendicontazione. 

Lascia un commento